Intervista a… Enzo Miccio

clodina's curvy world le interviste
Intervista a... Enzo Miccio

L’intervista a Enzo Miccio…consigli per …Un matrimonio da favola!!
 D: Il matrimonio perfetto. Tutte lo sognano, ma è difficile non cadere nel troppo. cosa non deve mai mancare?e cosa invece è troppo?
R: Non devono sicuramente mancare i fiori, ma attenzione che siano in armonia fra loro e con gli allestimenti in generale, soprattutto per quanto riguarda i colori.
Altro elemento imprescindibile: la wedding cake! É qui che si raggiunge il clou del wedding party e tutto deve essere perfetto: dalle luci, alla musica, alla scenografia e, ovviamente, la torta in se deve stupire ed incantare il palato come degna conclusione del banchetto.

D:  dalle partecipazioni, alle bomboniere,tante cose di cui occuparsi. il wedding planner aiuta gli sposi nell’organizzazione.nei nostri tempi, va molto di moda questa figura, cosa ne pensi?(come wedding planner)
R: Il mestiere del wedding planner è una professione molto diffusa in America e di recente sviluppo sul territorio italiano. Tanti, ormai, si apprestano a definirsi tali, pochi però ne hanno le competenze e l’esperienza per potersi definire veri e propri professionisti nell’event planning. Nel nostro Paese è ancora consuetudine l’organizzazione da parte delle famiglie, con il coinvolgimento della suocera, della migliore amica etc. Il wedding planner, come lo intendo io è il Direttore creativo del matrimonio che assicuri coerenza tra tutti gli elementi, nell’ottica di realizzare il sogno d’amore sulla base della rielaborazione delle richieste degli sposi. Per diventare tali, oltre ad una inclinazione naturale, bisogna qualificarsi attraverso corsi accademici, quali ad esempio quelli impartiti nella mia accademia. Alla preparazione teorica deve comunque seguire la parte pratica e di
affiancamento ad un professionista per poter entrare in contatto con tutte le complessità organizzative che si rilevano nella messa in scena del matrimonio.

D: Cosa rende la sposa perfetta per il giorno? ovviamente vestito, e pettinatura devono essere adatte a lei, come scegliere il vestito giusto?
R: La sposa deve arrivare al proprio matrimonio quanto più possibile rilassata e godersi a pieno la cerimonia ed il wedding party. Trucco, parrucco e abito non fanno che incorniciare la gioia e l’emozione di una sposa. L’abito deve essere come nei sogni e, chiaramente, rispecchiare il proprio fisico. Non è detto che la ricerca dell’abito sia infinita, spesso si tratta di un colpo di fulmine. Conosco spose che si siano innamorate del primo abito che abbiano visto e provato.

Ringrazio Enzo Miccio  per la concessione dell’intervista

Copyright Clodina’s curvy world

Annunci

4 pensieri su “Intervista a… Enzo Miccio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...